Normativa

Presentata proposta di legge per prevenire la povertà educativa e la dispersione scolastica

di Redazione

1 minuto

Il 20 ottobre 2022 è stata presentata alla Camera dei Deputati da Maurizio Lupi e Alessandro Colucci una proposta di legge per la prevenzione della dispersione scolastica mediante l’introduzione sperimentale e volontaria, nell’ambito di uno o più insegnamenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, delle competenze non cognitive, quali l’amicalità, la coscienziosità, la stabilità emotiva e l’apertura mentale, nel metodo didattico.

La sperimentazione ha inizio nell’anno scolastico 2023/2024 e ha una durata di tre anni. Il primo anno sarà dedicato alla formazione dei docenti e gli anni successivi saranno, invece, dedicati all’introduzione delle competenze non cognitive nel metodo didattico.

Segui l’iter del Disegno di Legge

Leggi il testo del Disegno di legge 418 del 20 ottobre 2022

Riproduzione Riservata © 2022 Scitizenship

SHARE ON

Aggiornato il 01/25/2023