Normativa

Presentata proposta di legge per prevenire la povertà educativa e la dispersione scolastica

di Redazione

1 minuto

Il 20 ottobre 2022, alla Camera dei Deputati, è stata presentata una proposta di legge da Maurizio Lupi e Alessandro Colucci per prevenire la dispersione scolastica. La proposta prevede l’introduzione sperimentale e volontaria di competenze non cognitive come l’amicalità, la coscienziosità, la stabilità emotiva e l’apertura mentale nell’insegnamento di uno o più soggetti nelle scuole secondarie di primo e secondo grado.

La sperimentazione avrà inizio nell’anno scolastico 2023/2024 e durerà tre anni. Nel primo anno, i docenti riceveranno la formazione necessaria e negli anni successivi verranno introdotte le competenze non cognitive nel metodo didattico.

Riproduzione Riservata © 2024 Scitizenship

Aggiornato il 05/15/2024

Articoli correlati